Gnif Gnaf

I profumi e le note fruttate della malvasia abbracciano le caratteristiche del bellone in un connubio di equilibrio e freschezza, per generare un vino da accompagnamento a tutto pasto. La salinità, data dalla vicinanza del mare e dai terreni arsi e minerali, ed il perlage fine conferiscono alla bevuta una leggerezza in grado di esaltare ogni piatto proposto in abbinamento, dall'aperitivo al pesce, dal primo ad un secondo di carne.
Vigneti
Allevati a guyot 4000 ceppi/ha.
__________________________________

Raccolta
Manuale.
__________________________________

Vinificazione
Diraspapigiatura, breve macerazione a freddo prefermentativa. Fermentazione a temperatura controllata.
Note gustative
Giallo paglierino con riflessi verdi, con un perlage fine e una coroncina persistente attorno al bicchiere. Il profumo è mediamente intenso, con note fruttate importanti che spaziano dalla frutta fresca a quella agrumata. Il gusto risulta armonico, giustamente sapido e piacevolmente acidulo nel finale, mediamente persistente.
__________________________________

Abbinamenti
Vino ottimo a tutto pasto, ideale per piatti leggeri, freschi, non troppo complessi. Rispetta il gusto delle pietanze e non risulta pesante.
Tipo di vino
Bianco
Classificazione
Lazio I.G.P. Bianco Frizzante
Gradazione alcolica
11,5% Vol.
Vitigno
50% Malvasia
50% Bellone
Servizio
Servire a 6°/8° C