Barabino

Unione di Malvasia e Bellone in condizioni pedoclimatiche particolarmente vocate. Col suo aroma fruttato e intenso, il suo gusto pieno ma elegante, la sua leggerezza e la sua stuzzicante acidità è l'esempio più tipico di un vino autentico per tutte le occasioni, facile da bere ma raffinato e di grande carattere.
Vigneti
Solitamente allevati a guyot 4000 ceppi/ha.
__________________________________

Raccolta
Generalmente manuale.
__________________________________

Vinificazione
Diraspapigiatura, breve macrazione a freddo prefermentativa.
Fermentazione a temperatura controllata.
Note gustative
Giallo paglierino con riflessi verdognoli. Dal profumo delicato, complesso, sfuggente ma molto personale, con note fresche e mature. Al gusto è sapido e fragrante, di buona armonia.
__________________________________

Abbinamenti
Vino da aperitivo, da antipasti magri di pesce e di carne, minestre leggere, molluschi e crostacei crudi, si abbina bene anche a formaggi e pasta molle.
Tipo di vino
Bianco amabile
Classificazione
Lazio I.G.P. Bianco
Gradazione alcolica
11,50% Vol.
Vitigno
Malvasia
Bellone
Servizio
Servire a 12°/14° C